Diabsport Day

Anche quest’anno sta arrivando
il 7 ottobre ore 9:30
la CORSA PIU’ DOLCE DELL’ANNO

 

indossa abiti e scarpe comode, dimentica tutto, per un giorno svuota la testa, stacca la spina e apri il tuo cuore alle emozioni

scarica la locandina formato pdf

ASCOLTA

Le emozioni di 16 ragazzi, al cospetto del Re di Pietra, che in 3 giorni si sono immersi in paesaggi mozzafiato, sia per la loro bellezza, che per il dislivello vertiginoso per 30 km hanno affrontato i sentieri che si inerpicano lungo le pareti del monte che dà i natali al più importante fiume italiano, il Po’.
Ore 9:30 Franco Fontana e i ragazzi del DIABTREKING

Trattieni il fiato perché non è da tutti salire al tetto d’Europa: Monte Elbrus – Caucaso Russo- e se ci fosse qualche imprevisto?
Ore 10:00 Alberto Fiorentini Alpinista

IMPARA

Pur essendo un po’ complicato il rapporto fra fabbisogno insulinico e movimento, è possibile ottenere un buon compenso glicemico, imparando a conoscere il proprio corpo e gli effetti dello sforzo fisico, prevenendo e correggendo ipo ed iperglicemie
Ore 10.20 Dott. Lera Riccardo, Dott.ssa Ivana Rabbone, Dott. Davide Tinti, Dott.ssa Michela Trada
diabete, sport e movimento Ipoglicemia. Che fare?
Ore 12:00 Il presidente di AGDITALIA le nostre sfide fino a qui

SOGNA

Perché realizzerai i tuoi desideri e nulla ti potrà fermare disegna il tuo destino anche se con un po’ di paure come loro ci riuscirai anche tu
Ore 11:00 Umberto Poli, il più giovane ciclista alla Milano-Sanremo, ha divertito il pubblico a casa e in strada. Una prestazione lodevole la sua con ben 252 chilometri di fuga.
Ore 11:30 Claudio Gotti, tra diabete e Rally: la concentrazione e le giuste scelte tecniche possono essere decisive. Le prove speciali sono lunghe, impegnative e si svolgono consecutivamente senza tempi morti: fattori che mettono a dura prova piloti e mezzi.

Ore 12:30 pausa pranzo: sarà possibile pranzare al l’interno della sala ristorante , il servizio catering offrirà al costo di euro 12,00/cad primo, secondo e contorno menù identico anche senza glutine. Il pranzo è gratutio per tutti i bambini e ragazzi minorenni che hanno come speciale compagno il diabete tipo 1.
In alternativa al catering nel parco della cittadella è presente un bar che proporrà panini caldi e freddi alcuni piatti unici.
Durante la pausa pranzo saranno registrati i partecipanti alla passeggiata/corsa non competitiva con distribuzione di numero e Kit speciale.

CORRI

Ore 15:00 Festa, Musica, Energia, sfogati e corri.
Corri percorrendo il ponte di pietra, lungo il perimetro di un un’immensa fortezza a forma di stella sotto i bastioni che dal XVIII secolo osservano la città di Alessandria
Corri insieme a Iacopo Ortolani da tanto tempo non corre più da solo ma insieme a tante persone munite di bandiere su cui spicca un cuore rosso e delle parole che richiamano alla conoscenza del diabete di tipo 1. Perché non accada mai più a nessuno quello che è accaduto a suo figlio, perché si faccia informazione fra la gente sul diabete di tipo 1.
Corri dietro alla pediatra e Maratoneta olimpica Dott.ssa Catherine Bertone

Saranno presenti in cittadella società gli stand di numerose società sportive che offriranno varie possibilità di divertimento, lo stand dell’associazione italiana celiachia e molte altre. Per chi non intende partecipare alla corsa numerose possibilità di cimentarsi in giochi ed attività, per i bimbi più piccoli il parco giochi


Prenotate entro il 02 ottobre con una mail a :
associazione.jada@gmail.com oppure con un messaggio o whatsupp al numero 391-1120212
indicando nome ragazzo db1
numero di partecipanti totali al pranzo catering da 12 euro
eventuali allergia/celiachia o altre esigenze