SONO UN TUTOR…

,

Sono un bruco che diventa farfalla, sono un giovane adulto in cerca di definizione, con bisogni e risorse.

Prendere coscienza dei bisogni ed usare le risorse: questo quello che succederà sabato 7 e domenica 8 aprile 2018 durante il CORSO DI FORMAZIONE TUTOR organizzato da JADA e da AGD Piemonte e Valle d’Aosta con il patrocinio di AGD ITALIA che si terrà presso l’hotel Hasta Resort ad Asti.

Obiettivo del corso è la formazione di un gruppo di giovani volontari con diabete tipo 1 e prepararli a diventare figure di riferimento (tutor) per altri ragazzi con diabete durante i campi scuola e/o all’esordio.

Come poterli aiutare?

Entrando in empatia con loro, riconoscendo i diversi stati d’animo che i diabetici junior provano ma non sanno spiegare, ascoltandoli attivamente, fornendo un valido supporto, condividendo la loro esperienza, preparandoli a gestire anche situazioni non sempre facili.

In sintesi, riuscire a dare un messaggio di positività ed essere di esempio per passare da un approccio: “non ne vengo fuori” a un approccio: “è una condizione che si può gestire e con cui si può convivere

Il pensiero e l’anima dei ragazzi sarà guidato da Giannermete Romani e Natalia Piana, attraverso 3 movimenti:

  1. Sperimentare l’esperienza dell’ascolto e del racconto di sé: Io e il diabete
  2. la formazione alla relazione e all’ascolto. L’ascolto e la comunicazione: dinamiche e processi
  3. la cura dell’altro: Il diabete nei campi scuola e all’esordio: affrontiamolo insieme.

Ai nostri ragazzi chiediamo di “diventare grandi”, ai nostri magnifici ragazzi chiediamo di trasmettere ai più piccini tutto il loro sapere. Siamo certi che anche questa volta saranno bravissimi perché ogni volta i ragazzi riescono a stupirci rivelando tutto il loro splendore.

Ancora una volta l’apina di Jada riparte per una nuova avventura…